Il percorso è finanziato nell'ambito del PO FSE 2014-2020.

Prendere visione dell'avviso di selezione.

Enogastronomia

 

Descrizione

Questo progetto è finalizzato a formare la figura di aiuto cuoco ed è rivolto ad adulti non occupati di età superiore ai 45 anni. Il percorso formativo avrà una durata di 402 ore di aula e 250 ore di stage. Sarà sviluppato attraverso l’alternanza di attività sia teoriche sia pratiche, mirate alla definizione di competenze operative nel settore ristorativo offrendo al target individuato reali opportunità di
riqualificazione nel mondo del lavoro. I corsisti, oltre a competenze tecnico/pratiche, acquisiranno anche competenze organizzative e gestionali in modo da creare una figura professionale specializzata e completa che risponda ai fabbisogni occupazionali e che contribuisca al miglioramento della qualità dei servizi di ristorazione.

 

Sbocchi lavorativi

L’Aiuto cuoco è una figura esecutiva che garantisce il supporto al cuoco durante le fasi di preparazione dei piatti. Le sue attività possono comprendere: preparare gli alimenti e curare la pulizia della cucina e degli alimenti secondo le indicazioni del cuoco, pesare e preparare gli ingredienti, pulire e tagliare frutta e verdura, preparare piatti semplici, pulire gli utensili da cucina, pulire e mettere in ordine ripiani, magazzino, cella frigorifera. Può essere specializzato nella decorazione di alcuni piatti e incaricato della manutenzione di una parte delle stoviglie (vetreria, argenteria). Il lavoro dell’aiuto cuoco si svolge generalmente in cucina o al banco bar, in tutte le aziende che hanno un’attività di ristorazione.

  

Destinatari

I destinatari del progetto sono 10 persone, residenti o domiciliati in Provincia di Bolzano, con un’età superiore ai 45 anni compiuti, che si trovano in una situazione di non occupazione (disoccupati, inattivi, inoccupati) e che intendono accrescere la propria formazione nel settore ristorativo con l’obiettivo di prolungare la propria vita lavorativa e reinserirsi nel mondo del lavoro.

Orari e calendario

ll percorso consiste di 402 ore di lezioni in aula/laboratorio e 250 ore di stage.
L’inizio delle lezioni è fissato per novembre 2019. La fine del corso è prevista per luglio 2020.

Contenuti

1 – Benessere sul luogo di lavoro
2 – Igiene e legislazione igienico-sanitaria (HACCP)
3 – Elementi di scienza dell’alimentazione
4 – Merceologia alimentare
5 – Caratteristiche e funzionalità delle attrezzature, macchinari ed utensili da cucina
6 – Preparazione dei primi piatti
7 – Preparazioni a base di carne, pesce e verdure
8 – Preparazione prodotti di pasticceria
9 – Ristorazione sostenibile
10 – Principi di abbinamento cibo vino
11 – Le nuove tendenze alimentari e principi innovativi di cottura
12 – Patologie, intolleranze e allergie alimentari
13 – Ricerca attiva del lavoro e autoimprenditorialità

14 – Stage
15 – Orientamento individualizzato

Modulo di contatto

2 + 12 =

Informazioni

Tel. 0471.188.68.04
e-mail: info@training.bz