Il percorso è finanziato nell'ambito del PO FSE 2014-2020.

Prendere visione dell'avviso di selezione.

Informatica

 

Descrizione

Il percorso ha l’obiettivo di formare una figura professionale che sviluppi competenze tecniche in ambito Informatico per la prevenzione e la risoluzione di incidenti e disastri. Il percorso fa riferimento alle procedure ISO 17024 e ai protocolli ITIL. I partecipanti potranno sostenere gli esami per la certificazione ufficiale rilasciata dalla TÜV Thüringen Italia, in linea con le procedure ISO 17024. Il percorso prepara anche alla certificazione internazionale ITIL Foundation, per la quale i partecipanti potranno sostenere esami privatamente qualora fossero interessati.

 

Sbocchi lavorativi

Le figure formate acquisiscono competenze informatiche che saranno subito spendibili
nel mondo del lavoro e che qualificano la professionalità dei partecipanti come esperti di Business Continuity per la gestione e risoluzione di incidenti, problemi, disastri e rischi esplosi (Disaster Recovery). Il Disaster Recovery Expert può operare da subito nei team di servizi IT, sia in imprese di servizio, che in unità IT di imprese commerciali o di produzione. È spesso impiegato con un rapporto di lavoro dipendente, ma si stanno diffondendo sempre di più le figure di consulenti in questo ramo dei servizi IT. Può anche organizzarsi da solo o con altri per attività di tipo imprenditoriale e può collaborare con aziende micro, piccole, medie e grandi di qualsiasi settore.
Parte integrante del corso è un periodo di stage didattico presso aziende, volta a fornire un’esperienza operativa e favorire il successivo inserimento nel mondo del lavoro.Il percorso prevede un apposito modulo didattico dedicato alla ricerca attiva del lavoro e 4 ore di colloqui individuali di orientamento al lavoro con un professionista esperto.

  

Destinatari

Il corso è riservato a donne e uomini residenti o domiciliati nella Provincia Autonoma di Bolzano che si trovano in una situazione di disoccupazione o non occupazione alla ricerca di nuova occupazione da più di dodici mesi, o da sei mesi se giovane con meno di 25 anni di età oppure a coloro che svolgono attività lavorativa subordinata o parasubordinata con reddito annuo inferiore a 8.000,00 € o autonoma con reddito annuo inferiore a 4.800 €.

Orari e calendario

Il percorso consta di 408 ore di lezioni per 51 giornate in aula e 252 ore di stage didattico in imprese e 4 ore individuali di colloqui di orientamento.

È strutturato con lezioni teoriche e con moltissimi laboratori pratici.

L’inizio delle lezioni è previsto per febbraio 2020. La fine del corso è prevista per giugno 2020.

Contenuti

Di seguito i moduli di cui si compone:

  • Architettura di rete e networking
    • Fondamenti di Networking
    • Protocolli Internet
    • Network On Premise
    • Cloud networking Amazon AWS
    • Cloud networking Microsoft Azure
    • Cloud networking Google
    • Cloud networking IBM
    • Architetture Hybrid Cloud
    • Architetture Multi Cloud
  • Elementi di sicurezza delle reti
    • Definire e implementare i livelli di sicurezza della rete
    • Software per la sicurezza
    • Fondamenti di crittografia
    • Policy di sicurezza
    • Procedure anti intrusione e firewalling
  • Risk Management
    • Identificazione e valutazione dei rischi
    • Business Impact Analysis (BIA)
    • Strategie per ridurre le carenze individuate con valutazione rischi e BIA
  • Strategie di Disaster Recovery e Business Continuity
    • Disaster Recovery as a Service (Cloud)
    • Disaster recovery in an ITIL environment
    • Tecniche e tools per la prevenzione e la protezione
    • Gestione degli incidenti
  • Inglese tecnico per l’Information Technology
  • Ricerca attiva del lavoro
  • Time Management
  • Comportamento e relazione sui luoghi di lavoro

Modulo di contatto

2 + 4 =

Informazioni

Tel. 0471.188.68.04
e-mail: info@training.bz